Meteo 23 giugno 2016

Milano, Airbnb mette a disposizione alloggi gratis per famiglie pazienti

Airbnb e Comune di Milano copriranno le spese di pernottamento a chi ha necessità di un alloggio per assistere un parente ricoverato presso un istituto di cura milanese. Il progetto è volto anche a supportare Cadmi (Casa di Accoglienza Donne Maltrattate) nel fornire un’occasione di lavoro per le donne uscite da un una vita di […]

Airbnb e Comune di Milano copriranno le spese di pernottamento a chi ha necessità di un alloggio per assistere un parente ricoverato presso un istituto di cura milanese. Il progetto è volto anche a supportare Cadmi (Casa di Accoglienza Donne Maltrattate) nel fornire un’occasione di lavoro per le donne uscite da un una vita di disagio e sofferenza. Airbnb è il portale che mette in contatto chi cerca un alloggio per brevi periodi con persone che hanno a disposizione camere da dare in affitto, in genere privati. «Si tratta – ha dichiarato Cristina Tajani, Assessore alle Politiche per Lavoro, Università e Ricerca di Milano,  di un progetto innovativo e inclusivo. Il forte sostegno di Airbnb al progetto dimostra come la valorizzazione degli operatori della sharing economy attuata da Milano stia giocando un ruolo fortemente positivo nel dare risposte ai bisogni delle persone e a rendere i cittadini ancora più solidali»

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

ESCLUSIVA ǀ Scuole di specializzazione in medicina: «Ecco il perché delle bocciature»

Intervista a Roberto Vettor, Presidente dell’Osservatorio Nazionale Formazione Medica Specialistica
Lavoro

ESCLUSIVA | Oliveti, Enpam: la grande sfida della Sanità italiana, diventare motore di sviluppo e ripresa

Cumulo contributivo, c’è la copertura finanziaria. Ma attendiamo esplicazione del Governo. Numero chiuso, università, sviluppo e ripresa, cure territoriali, welfare e patto generazionale: tutto q...
Formazione

Test medicina: proteste davanti atenei. Ben 124 i posti in meno rispetto al 2016, arriva interrogazione parlamentare

Anche quest’anno al via i test d’ingresso per le facoltà a numero chiuso. Ad aprire le danze Medicina e odontoiatria con 67mila domande d’iscrizione e 124 posti in meno rispetto al 2016. Intant...