Meteo 8 agosto 2016

Lombardia: team del Papa Giovanni XXIII “resuscita” giovane paziente

Un team di oltre 50 persone ha salvato da morte certa un ragazzo senegalese di 13 anni. Dopo 15 minuti di apnea in fondo al lago d’Iseo e 25 minuti di arresto cardiaco, il ragazzo era giunto all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo in condizioni gravissime. L’eccezionale intervento dei sanitari gli ha salvato la vita, […]

Un team di oltre 50 persone ha salvato da morte certa un ragazzo senegalese di 13 anni. Dopo 15 minuti di apnea in fondo al lago d’Iseo e 25 minuti di arresto cardiaco, il ragazzo era giunto all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo in condizioni gravissime. L’eccezionale intervento dei sanitari gli ha salvato la vita, riscrivendo le conoscenze mediche attestate sinora dalla letteratura in materia

Articoli correlati
Referendum Lombardia e Veneto, vince il sì. Cosa cambia per la sanità?
I risultati della consultazione confermano la volontà dei cittadini delle due Regioni di maggiore autonomia e maggiori risorse, anche per la tutela della salute. Ecco che cosa succederà adesso
Milano, Ospedale San Giuseppe: inaugurata la nuova ala di Radiologia
Stamattina, presso l’Aula Pampuri dell’Ospedale San Giuseppe di Milano ed alla presenza dell’Assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera e del Direttore Generale ATS Milano Marco Bosio, è stata inaugurata la nuova ala di Radiologia dell’Ospedale San Giuseppe. La struttura ospiterà due Tac caratterizzate da sistemi hardware e software di ultima generazione in grado […]
AAROI-EMAC, Vergallo confermato Presidente degli anestesisti rianimatori ospedalieri: «Diremo no ad un contratto in perdita»
Oltre al rinnovo contrattuale, il Congresso ha affrontato i temi della qualità e la sicurezza del lavoro e dell’aggiornamento professionale
Vaccino per la meningite B anche dal pediatra. Obiettivo: snellire liste d’attesa
E’ quanto previsto da un accordo tra la Regione e il Simpef (Sindacato Medici Pediatri di Famiglia). I pediatri potranno quindi effettuare le vaccinazioni per il meningococco B in co-pagamento, snellendo le liste di attesa. Se il progetto avrà successo, potrebbe essere esteso in futuro anche ad altre vaccinazioni.
Approvato il piano per la prevenzione e la tutela della salute in Lombardia
Il Consiglio Regionale della Lombardia ha approvato il nuovo piano per la prevenzione, la promozione e la tutela della salute. Tra gli obiettivi da raggiungere nel quinquennio 2014/2018 figurano la promozione della formazione e l’informazione sull’efficacia dei vaccini, la riduzione del carico di malattia, nuovi investimenti sul benessere dei giovani, il rafforzamento del patrimonio comune di […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Ex specializzandi, emendamento al Bilancio. Aiello (Ap): «Sbloccare transazione entro fine anno»

«Se andasse a buon fine la questione ex specializzandi si potrebbe sbloccare il turnover e finanziare le scuole di specializzazione» così il Senatore nell’intervista esclusiva a Sanità Informazi...
Salute

Fabrizio Frizzi: «Sulla salute non si scherza, ecco perché voglio medici aggiornati e voglio sapere tutto…»

Il popolare conduttore ai microfoni di Sanità Informazione parla del suo rapporto con la salute ed i camici bianchi: «Non sono ipocondriaco, ma sto attento ai segnali». Il racconto di quando donò ...
Lavoro

Cumulo contributivo, la carica dei 130mila. Oliveti: «Siamo pronti ma non è giusto che sia l’Inps a pagare i medici…»

«Il cumulo è diritto di civiltà, ma l’Enpam già prevedeva totalizzazione interna gratuita». A Sanità Informazione, il commento del Presidente della Cassa previdenziale dei medici Alberto Olive...