Meteo 17 gennaio 2017

Lombardia, Eterologa: a breve delibera per inserimento ticket”

«Nelle prossime settimane approveremo una delibera che prevederà il pagamento del ticket per la fecondazione eterologa, adeguandoci alle disposizioni relative alla pubblicazione dei nuovi Lea (Livelli essenziali di assistenza)». Lo ha annunciato l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera. «Inizieremo gradualmente ad attuare tutti gli adeguamenti previsti dai nuovi Lea – ha sottolineato l’assessore […]

«Nelle prossime settimane approveremo una delibera che prevederà il pagamento del ticket per la fecondazione eterologa, adeguandoci alle disposizioni relative alla pubblicazione dei nuovi Lea (Livelli essenziali di assistenza)». Lo ha annunciato l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera.

«Inizieremo gradualmente ad attuare tutti gli adeguamenti previsti dai nuovi Lea – ha sottolineato l’assessore – man mano che verranno integrate le risorse. Tutte le Regioni salutano in maniera positiva l’aggiornamento dei nuovi Lea che vanno incontro a reali bisogni dei cittadini però, come abbiamo sottolineato in sede di Conferenza Stato-Regioni, è necessario che ci vengano forniti gli stanziamenti aggiuntivi necessari per la loro copertura, altrimenti saremmo costretti a ridurre l’impegno su altro e questo non possiamo farlo».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

È Giulia Grillo il nuovo Ministro della Salute: ecco come la pensa su vaccini, liste d’attesa e intramoenia

Il medico, nato a Catania il 30 maggio di 43 anni fa, è stata indicata per il dicastero della Salute del Governo Conte. Spesso presente in prima linea alle iniziative sindacali unitarie dei medici, t...
Politica

Corruzione in sanità, Sileri (M5S): «Toglie risorse a pazienti, combatterla sarà priorità del governo Conte»

«La lotta alla corruzione fa parte del contratto di governo. Io come medico vivo la corruzione in sanità che mangia gran parte del fabbisogno destinato ad i pazienti» così il chirurgo e senatore d...
Salute

Contratto medici, Quici (CIMO): «Aran ci propone copia e incolla del comparto sanità. Ma noi non firmeremo testi peggiorativi»

Il Presidente del sindacato si dice ‘arrabbiato’ per l’andamento delle trattative sul rinnovo contrattuale. E spiega: «Lo Stato ha incluso le risorse nel Fondo sanitario nazionale mentre le reg...