Meteo 16 luglio 2018

Lazio, inaugurato ad Ardea l’ambulatorio aperto nei weekend e festivi

L’’Assessore regionale alla Sanità e Integrazione socio-sanitaria, Alessio D’Amato, il Direttore generale della Asl Roma 6, Narciso Mostarda ed il Sindaco di Ardea, Mario Savarese, hanno inaugurato il nuovo Ambulatorio di Ardea (via dei Tassi, Tor San Lorenzo) che entra a far parte della rete regionale degli “Ambufest” gli ambulatori aperti nel weekend e nei […]

L’’Assessore regionale alla Sanità e Integrazione socio-sanitaria, Alessio D’Amato, il Direttore generale della Asl Roma 6, Narciso Mostarda ed il Sindaco di Ardea, Mario Savarese, hanno inaugurato il nuovo Ambulatorio di Ardea (via dei Tassi, Tor San Lorenzo) che entra a far parte della rete regionale degli “Ambufest” gli ambulatori aperti nel weekend e nei festivi e prefestivi.

Anche i cittadini di Pomezia e Ardea dunque avranno a disposizione una struttura di cure primarie aperta sabato, domenica e nei giorni prefestivi e festivi, in servizio dalle ore 10 alle ore 19.

«Aggiungiamo oggi un ulteriore tassello nella rete sociosanitaria territoriale regionale – ha detto l’Assessore D’Amato al termine della cerimonia – Un servizio importante nei weekend e nei giorni festivi che permetterà ai cittadini di non doversi recare esclusivamente al Pronto Soccorso, ma di avere un’assistenza medica vicina e di facile accesso».

«Il nuovo Ambufest, il quarto della Asl Roma 6, consente ai cittadini di Ardea e Pomezia affetti da patologie non gravi o croniche di ricevere le cure anche nei fine settimana senza allontanarsi da casa e senza affollare impropriamente i pronto soccorsi. Un passo in avanti dunque, verso una rete dei servizi sempre più connessa e verso una maggiore appropriatezza delle cure» ha dichiarato il Direttore generale della Asl Roma 6, Narciso Mostarda.

«Il Comune di Ardea si arricchisce di un nuovo servizio sanitario nel suo polo di via Dei Tassi. È il frutto di un lavoro di concertazione profonda attuata in un tavolo tra il Comune e la stessa azienda sanitaria. Ardea è una città ormai di 50.000 abitanti ed è giusto che abbia servizi sanitari completi che possano tendere ad affrontare più esigenze. L’ambulatorio festivo si inquadra perfettamente in questo progetto e va ad ampliare l’offerta già presente» ha commentato il Sindaco di Ardea, Mario Savarese.

Gli Ambufest della Asl Roma 6:

Anzio – Villa Albani, via Aldobrandini 32, tel. 0693276361

Ardea – Via dei Tassi, Tor San Lorenzo, tel. 06570600

Ariccia – Presidio “L. Spolverini”, via delle Cerquette 2, tel. 0693273472-2931

Nettuno – Poliambulatorio “Barberini”, piazza San Francesco, 4, tel. 0693276522

Articoli correlati
Onda, disturbi del sonno per 9 donne su 10 over 45: a rischio la salute e la felicità di coppia
“Difficoltà ad addormentarsi, sonno agitato, risvegli notturni e sveglia anticipata sono chiari segnali di disturbi del sonno, indicatori importanti che impattano sulla salute fisica e psichica e sulla stabilità della coppia”, spiega Francesca Merzagora, Presidente Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere. “Per oltre il 90% degli italiani tra i 45 e i […]
Lazio, Zingaretti: «Non sarà più necessario certificato medico per assenze scolastiche»
A partire da questo anno scolastico, come già avviene in alcune regioni italiane del centro nord, anche nella regione Lazio non sarà più necessario per le famiglie portare il certificato medico per le assenze per malattia superiori ai cinque giorni. Il provvedimento è stato approvato durante la discussione del Collegato del Bilancio in Consiglio Regionale […]
Prevenzione, al via la nona edizione di “Nonno Ascoltami” con Lino Banfi testimonial d’eccezione
Al via in tutta Italia la nona edizione di “Nonno Ascoltami! – L’Ospedale in piazza”, la campagna di controlli gratuiti dell’udito, che promuove su tutto il territorio nazionale una nuova cultura della prevenzione e della salute dei cittadini. Ad aprire l’edizione 2018 un testimonial d’eccezione: l’attore Lino Banfi, già promotore al fianco della Onlus “Nonno […]
Il 22 e 23 settembre l’ottava edizione di “Venezia in Salute”. 31 gazebo in piazza per difendere il SSN
Una grande festa per ribadire che, a 40 anni dalla sua nascita, il Servizio Sanitario Nazionale è un tesoro, un’esperienza da difendere e, se possibile, da rafforzare. Questo sarà l’edizione 2018 di Venezia in Salute, la manifestazione in programma il 22 e il 23 settembre tra laguna e terraferma, organizzata dall’Ordine veneziano dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (OMCeO) e dal […]
Nasce “A scuola con le istituzioni” per creare pazienti/influencer
Tutti a scuola con le Istituzioni, per implementare il nuovo Sistema Salute introdotto dal Piano Nazionale Cronicità. L’ambizioso progetto, messo in cantiere da Ipacs (Institutional & Public Coaching Services) nasce dal doppio evento istituzionale del 12 luglio e 12 settembre, patrocinato dal Ministero della Salute, durante il quale è stata fatta esperienza, nei laboratori paralleli, […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Autodimissioni medici, turni massacranti e poco personale. Leoni (FNOMCeO): «Ecco perchè si lascia ospedale»

Il vicepresidente della Federazione degli Ordini ha coniato il termine per spiegare la fuga dei camici bianchi dalle corsie: «Sono sempre più i medici ospedalieri che, per il basso livello della qua...
Diritto

Ex specializzandi, 16 miliardi a rischio per le casse dell’erario. Arriva Ddl per accordo Governo e camici bianchi

C’è una bomba ad orologeria nelle casse pubbliche: la vertenza tra gli ex specializzandi ’78-2006 e lo Stato. Gli aventi diritto ammontano a oltre 110mila medici e il contenzioso costerà all’e...
Lavoro

Tagli alle pensioni, a rischio i medici? Cavallero (Cosmed): «Penalizzato anche chi è a 3700 euro. Veri risultati si ottengono con lotta all’evasione»

Il segretario generale della Confederazione: «Dal taglio delle cosiddette “pensioni d’oro” si potranno distribuire meno di 4 euro al mese. Così si apriranno solo contenziosi per lo Stato. Chi ...