Meteo 4 aprile 2017

Giovane nigeriamo colpito da loiasi, la malattia arriva dall’Africa

La loiasi colpisce un nigeriano di 27 anni residente in Abruzzo. La malattia è una forma di filariosi causata da un verme parassita presente in Africa. Il paziente è stato sotto osservazione in attesa dell’arrivo dei farmaci (in Italia non disponibili immediatamente proprio per la rarità della patologia) ed è ora stato dimesso. A comunicarlo è la […]

La loiasi colpisce un nigeriano di 27 anni residente in Abruzzo. La malattia è una forma di filariosi causata da un verme parassita presente in Africa. Il paziente è stato sotto osservazione in attesa dell’arrivo dei farmaci (in Italia non disponibili immediatamente proprio per la rarità della patologia) ed è ora stato dimesso. A comunicarlo è la Asl 1 Abruzzo in una nota.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

ESCLUSIVA ǀ Scuole di specializzazione in medicina: «Ecco il perché delle bocciature»

Intervista a Roberto Vettor, Presidente dell’Osservatorio Nazionale Formazione Medica Specialistica
Lavoro

ESCLUSIVA | Oliveti, Enpam: la grande sfida della Sanità italiana, diventare motore di sviluppo e ripresa

Cumulo contributivo, c’è la copertura finanziaria. Ma attendiamo esplicazione del Governo. Numero chiuso, università, sviluppo e ripresa, cure territoriali, welfare e patto generazionale: tutto q...
Formazione

Test medicina: proteste davanti atenei. Ben 124 i posti in meno rispetto al 2016, arriva interrogazione parlamentare

Anche quest’anno al via i test d’ingresso per le facoltà a numero chiuso. Ad aprire le danze Medicina e odontoiatria con 67mila domande d’iscrizione e 124 posti in meno rispetto al 2016. Intant...