Meteo 4 luglio 2017

Genova, operativi ambulatori mobili per fronteggiare l’emergenza caldo

Dal 3 luglio tutti i pomeriggi dalle 15 alle 18 è disponibile l’ambulatorio mobile di Asl 3 in Piazza De Ferrari a Genova per far fronte all’emergenza caldo e offrire un supporto assistenziale ai cittadini. L’iniziativa fa parte della campagna “Estate sicura 2017”. A beneficio di cittadini e turisti in piazza De Ferrari un punto […]

Dal 3 luglio tutti i pomeriggi dalle 15 alle 18 è disponibile l’ambulatorio mobile di Asl 3 in Piazza De Ferrari a Genova per far fronte all’emergenza caldo e offrire un supporto assistenziale ai cittadini. L’iniziativa fa parte della campagna “Estate sicura 2017”.

A beneficio di cittadini e turisti in piazza De Ferrari un punto ristoro con acqua, aria condizionata, personale infermieristico pronto a dare assistenza e depliant divulgativi anche in inglese, francese e spagnolo.

Attivi dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 anche gli “Spazi Salute”, infopoint territoriali nell’ambito dei sei Distretti ASL3 che offrono un servizio di referti on line, servizi di supporto nelle farmacie, accoglienza nei locali climatizzati, consigli utili e misurazione della pressione.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Medici specializzandi, storica sentenza della Corte UE: «Risarcimenti triplicati e non scatta la prescrizione»

Simona Gori, (Direttore Generale Consulcesi): «Dopo 20 anni la Corte Ue conferma quanto abbiamo sempre sostenuto. Ora si apre una nuova giurisprudenza che i Tribunali dovranno recepire in tutti i gra...
Lavoro

Pensioni, tutte le soluzioni per aumentare l’importo con aliquota e riscatto: le scadenze al 31 gennaio

Versando una quota contributiva aggiuntiva, una volta in pensione si percepirà un importo maggiore. Ma oltre all’aliquota modulare, riservata ad alcune categorie, l’Enpam offre altri utili strume...
Salute

Contratto medici, partita la trattativa. Sciopero revocato, ma l’aumento deve superare gli 85 euro

Partita all'Aran la trattativa per il rinnovo del contratto dei medici. Il primo effetto concreto è stato la revoca dello sciopero fissato per il 23 febbraio. Ma per arrivare alla agognata firma atte...