Meteo 26 aprile 2017

In arrivo il Fascicolo sanitario elettronico

Per il progetto sono stati stanziati quasi 18 milioni di euro, che serviranno ad aggiornare i sistemi informatici delle strutture sanitarie piemontesi e, dal 2019, a creare un portale in cui inserire tutti i dati sanitari dei cittadini. In tal modo non solo i medici verranno facilmente a conoscenza della storia clinica dei loro pazienti […]

Per il progetto sono stati stanziati quasi 18 milioni di euro, che serviranno ad aggiornare i sistemi informatici delle strutture sanitarie piemontesi e, dal 2019, a creare un portale in cui inserire tutti i dati sanitari dei cittadini. In tal modo non solo i medici verranno facilmente a conoscenza della storia clinica dei loro pazienti e potranno garantire la continuità delle cure ed evitare ripetizioni e sprechi; ma anche i pazienti avranno sempre a disposizione tutti i dati di cui potrebbero avere bisogno. Tra i servizi offerti, inoltre, ci sarà la possibilità di pagare il ticket direttamente online, di cambiare il medico di famiglia e di prenotare visite mediche presso gli ospedali piemontesi.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Ex specializzandi, emendamento al Bilancio. Aiello (Ap): «Sbloccare transazione entro fine anno»

«Se andasse a buon fine la questione ex specializzandi si potrebbe sbloccare il turnover e finanziare le scuole di specializzazione» così il Senatore nell’intervista esclusiva a Sanità Informazi...
Salute

Fabrizio Frizzi: «Sulla salute non si scherza, ecco perché voglio medici aggiornati e voglio sapere tutto…»

Il popolare conduttore ai microfoni di Sanità Informazione parla del suo rapporto con la salute ed i camici bianchi: «Non sono ipocondriaco, ma sto attento ai segnali». Il racconto di quando donò ...
Lavoro

Cumulo contributivo, la carica dei 130mila. Oliveti: «Siamo pronti ma non è giusto che sia l’Inps a pagare i medici…»

«Il cumulo è diritto di civiltà, ma l’Enpam già prevedeva totalizzazione interna gratuita». A Sanità Informazione, il commento del Presidente della Cassa previdenziale dei medici Alberto Olive...