Salute, benessere e prevenzione i consigli quotidiani per vivere meglio.

Prevenzione 4 ottobre 2017

Quali sono i fattori di rischio del tumore del rene?

Secondo i dati diffusi dall’AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica), circa il 40% dei carcinomi renali è causato dal fumo e il 25% dei casi è legato al sovrappeso. Tra i fattori di rischio risaltano poi l’ipertensione arteriosa e lavorare a contatto con cancerogeni chimici. Per diminuire il rischio di tumori renali quindi non bisogna fumare […]

Immagine articolo

Secondo i dati diffusi dall’AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica), circa il 40% dei carcinomi renali è causato dal fumo e il 25% dei casi è legato al sovrappeso. Tra i fattori di rischio risaltano poi l’ipertensione arteriosa e lavorare a contatto con cancerogeni chimici. Per diminuire il rischio di tumori renali quindi non bisogna fumare o smettere al più presto, seguire un’alimentazione sana e uno stile di vita equilibrato e, se si lavora in ambienti dove si può avvenire a contatto con sostanze chimiche pericolose per la salute, utilizzare tutte le precauzioni e le protezioni disponibili.

Una mela al giorno

Entra nella più grande comunità sulla salute
Dialoga direttamente con i lettori
Invia i tuoi consigli
per il benessere e la prevenzione
scrivi il tuo articolo
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Nuovi LEA, assistenza psicologica diventa diritto. Lazzari (CNOP): «Svolta per professione e cittadini»

«Grazie ai nuovi Livelli Essenziali di Assistenza, il supporto psicologico sarà garantito». Con Davide Lazzari, coordinatore della Task Force sui LEA, istituita dall’Ordine degli Psicologi, riper...
di Isabella Faggiano
Salute

Carenza medici, Anaao: «35mila specialisti via nei prossimi cinque anni». Biasci (FIMP): «Pediatri a rischio, servono risorse e strutture»

Studio rivela: dai cardiologi ai ginecologi, dieci specializzazioni a rischio estinzione. Palermo: «Aumentare le borse di studio o far accedere i giovani medici al Ssn dopo la laurea». Il Presidente...
di Giovanni Cedrone e Serena Santi
Lavoro

Medici in pensione, liquidato il primo cumulo e gli aumenti per inflazione. Ecco quanto crescono gli assegni

L’Enpam comunica che appena le autorità vigilanti daranno il via libera arriveranno gli adeguamenti scattati dal primo gennaio con tutti gli arretrati. Intanto arriva la liquidazione della prima pe...