Salute 3 marzo 2015

Medicina Generale: via libera al decreto per lo scorrimento delle graduatorie 

Esulta il settore Formazione della Fimmg: “Nostre speranze non disilluse”. Lorenzin: “In questo modo verranno coperti tutti i posti disponibili”

Immagine articolo

I sogni e le speranze dei medici in attesa dello scorrimento delle graduatorie del CFSMG non sono stati disillusi”.

Il Settore Speciale Formazione della Fimmg plaude alla decisione del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, di mettere la propria firma in calce al decreto di proroga dei termini per lo scorrimento delle graduatorie degli idonei al Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale relativo al triennio 2014-2017. Una decisione che permette alle Regioni di utilizzare le graduatorie stesse fino al sesto mese dalla partenza dei corsi.

“Fimmg vigile e guardinga – commenta la Federazione Italiana Medici di Medicina Generale – è intervenuta a difesa della formazione in Medicina Generale affinché i posti già insufficienti a coprire il fabbisogno futuro dei Mmg non venissero sprecati. La formazione – si può legge nella nota – è il fulcro della professione medica e se vogliamo fiducia dalla gente bisogna garantire un sistema che dia fiducia alla Medicina Generale, per dirlo in gergo 2.0 #valorizziAmoMg”.

Un hashtag, quest’ultimo, che in occasione di un “TweetMob” organizzato lo scorso 4 febbraio era entrato nella top ten dei più popolari di Twitter insieme a #scorrimentiparalleli. Un evento che ha seguito una comunicazione della stessa Fimmg, che il 13 gennaio ha scritto al ministro della Salute Lorenzin per segnalare i numerosi i casi di colleghi che “per motivi economici, hanno rinunciato all’esigua borsa del CFSMG in favore di quella più corposa e detassata, percepita durante la frequenza delle Scuole di Specializzazione Universitarie, di fatto privando altri colleghi, seppur idonei, della possibilità di frequentare il CFSMG”.

“Grazie alla proroga – spiega infine il ministro della Salute Lorenzin – è scongiurato il rischio che non si possano coprire tutti i posti disponibili nei corsi di formazione a causa della lentezza dello scorrimento delle diverse graduatorie del concorso per l’accesso alle scuole di specializzazione in medicina”.

Articoli correlati
Medicina Generale, firmato il Decreto che consente lo scorrimento della graduatoria per sei mesi
Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha consegnato il Decreto ai nuovi vertici della Federazione Nazionale Ordini dei Medici
Legge Bilancio 2018: cosa cambia per il comparto sanità? Ecco tutte le novità…
Quali saranno le aree di applicazione della manovra? A pochi giorni dall’inizio del nuovo anno già si iniziano a tracciare i primi bilanci ma i sindacati restano insoddisfatti…
Fumo, alcol, attività sportiva. Ruocco (Ministero Salute): «Ecco come influiscono reddito e istruzione sulla salute degli italiani»
Tra i dati più interessanti emersi nel convegno ‘Passi lunghi 10 anni’, organizzato dall’Istituto Superiore di Sanità e dal Ministero della Salute, anche quelli relativi alle abitudini durante gravidanza e allattamento
Sacchetti bio, il Ministero della Salute apre a chi vuole portarli da casa: «Ma solo se monouso»
«No al riutilizzo dei sacchetti bio quando si acquista frutta e verdura al supermercato, ma sì all'impiego di buste monouso nuove che il cittadino può portare da casa, risparmiando». Questa la posizione ufficiale del ministero della Salute, che interviene nel dibattito sui sacchetti a pagamento dal 1 gennaio 2018
Elogio della medicina generale, che può veramente salvarci la vita
«Mi sono iscritto a medicina perché ero attirato dalla sua aura di eroismo, dalla possibilità di intervenire per risolvere un problema pericoloso. È stata la sala operatoria, ovviamente, a catturarmi. È lì, del resto, che vengono salvate le vite». Atul Gawande, chirurgo statunitense e Professore alla Harvard Medical School, ricorda così l’inizio della sua carriera […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Medici specializzandi, storica sentenza della Corte UE: «Risarcimenti triplicati e non scatta la prescrizione»

Simona Gori, (Direttore Generale Consulcesi): «Dopo 20 anni la Corte Ue conferma quanto abbiamo sempre sostenuto. Ora si apre una nuova giurisprudenza che i Tribunali dovranno recepire in tutti i gra...
Lavoro

Pensioni, tutte le soluzioni per aumentare l’importo con aliquota e riscatto: le scadenze al 31 gennaio

Versando una quota contributiva aggiuntiva, una volta in pensione si percepirà un importo maggiore. Ma oltre all’aliquota modulare, riservata ad alcune categorie, l’Enpam offre altri utili strume...
Lavoro

Scadenze fiscali: slitta all’8 febbraio il termine per invio dati tessera sanitaria. Ecco le altre date…

Stefano Rigo, Presidente della Commissione Fisco FIMMG: «Gli MMG hanno un’organizzazione fiscale semplice ma pagano lo scotto della posizione tra liberi professionisti e ‘pseudo-dipendenti’». ...