Gli Esperti Rispondono 2 maggio 2017

Segretaria di studio: il medico è soggetto ad IRAP?

Non è soggetto ad IRAP il medico convenzionato con il Sistema Sanitario Nazionale che ha alle proprie dipendenze una segretaria perché non è integrato il concetto di attività autonomamente organizzata, presupposto impositivo del tributo. La Cassazione con la sentenza n. 10338 del 26 aprile 2017 ha ancora una volta ribadito che il requisito dell’autonoma organizzazione […]

Non è soggetto ad IRAP il medico convenzionato con il Sistema Sanitario Nazionale che ha alle proprie dipendenze una segretaria perché non è integrato il concetto di attività autonomamente organizzata, presupposto impositivo del tributo.

La Cassazione con la sentenza n. 10338 del 26 aprile 2017 ha ancora una volta ribadito che il requisito dell’autonoma organizzazione non ricorre quando il contribuente responsabile dell’organizzazione impieghi beni strumentali non eccedenti il minimo indispensabile all’esercizio dell’attività e si avvalga del lavoro altrui in misura non eccedente l’impiego di un dipendente con mansioni esecutive.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Autodimissioni medici, turni massacranti e poco personale. Leoni (FNOMCeO): «Ecco perchè si lascia ospedale»

Il vicepresidente della Federazione degli Ordini ha coniato il termine per spiegare la fuga dei camici bianchi dalle corsie: «Sono sempre più i medici ospedalieri che, per il basso livello della qua...
Lavoro

Tagli alle pensioni, a rischio i medici? Cavallero (Cosmed): «Penalizzato anche chi è a 3700 euro. Veri risultati si ottengono con lotta all’evasione»

Il segretario generale della Confederazione: «Dal taglio delle cosiddette “pensioni d’oro” si potranno distribuire meno di 4 euro al mese. Così si apriranno solo contenziosi per lo Stato. Chi ...
Formazione

Contratto, parla Carlo Palermo (Anaao): «Per firmare va sbloccata Retribuzione Individuale di Anzianità. Ecco come fare…»

Dai nodi da scogliere per arrivare a sbloccare il contratto alle soluzioni per rispondere alla carenza di specialisti, passando per le “autodimissioni” dei medici ospedalieri fino al taglio delle ...