18
OTT17

Il rischio clinico e l’attuazione della legge Gelli

  • Roma Via Caserta, 6, Roma, RM, Italia
  • Aula A1 - RM101 - Clinica Odontoiatrica
  • 18 Ottobre 2017
  • 18 Ottobre 2017

Mercoledì 18 ottobre, presso la Clinica odontoiatrica, si terrà il convegno “Il rischio clinico e l’attuazione della legge Gelli”. Apriranno i lavori i saluti del rettore Eugenio Gaudio, del Commissario straordinario del Policlinico, Umberto I Joseph Polimeni e del direttore D.A.I. Testa-Collo Antonella Polimeni. Il programma prevede un confronto su diverse tematiche legate alla sicurezza delle cure in sanità e il diritto alla salute, la promozione e l’implementazione delle buone pratiche per la sicurezza del paziente nonché la prevenzione e la gestione del rischio clinico e del rischio sanitario. Nel pomeriggio è prevista una tavola rotonda in cui saranno discussi aspetti prettamente legislativi legati alla sanità. Le conclusioni saranno affidate all’onorevole Federico Gelli.
L’evento è accreditato ECM per medici. Per partecipare è necessaria l’iscrizione, che avverrà in loco a partire dalle ore 8:30.

INFO
coordinamento scientifico
Vittorio Fineschi – Paola Frati
Dip. di Scienze anatomiche, istologiche, medico-legali e dell’apparato locomotore
vittorio.fineschi@uniroma1.it(link sends e-mail)
coordinamento organizzativo
Vittorio Fineschi – Paola Frati
Dip. di Scienze anatomiche, istologiche, medico-legali e dell’apparato locomotore
paola.frati@uniroma1.it(link sends e-mail)
luogo per nastro:
Aula A1 – RM101 – Clinica Odontoiatrica – via Caserta 6, Roma
Contenuti a cura del settore Ufficio stampa e comunicazione

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Autodimissioni medici, turni massacranti e poco personale. Leoni (FNOMCeO): «Ecco perchè si lascia ospedale»

Il vicepresidente della Federazione degli Ordini ha coniato il termine per spiegare la fuga dei camici bianchi dalle corsie: «Sono sempre più i medici ospedalieri che, per il basso livello della qua...
Diritto

Ex specializzandi, 16 miliardi a rischio per le casse dell’erario. Arriva Ddl per accordo Governo e camici bianchi

C’è una bomba ad orologeria nelle casse pubbliche: la vertenza tra gli ex specializzandi ’78-2006 e lo Stato. Gli aventi diritto ammontano a oltre 110mila medici e il contenzioso costerà all’e...
Lavoro

Tagli alle pensioni, a rischio i medici? Cavallero (Cosmed): «Penalizzato anche chi è a 3700 euro. Veri risultati si ottengono con lotta all’evasione»

Il segretario generale della Confederazione: «Dal taglio delle cosiddette “pensioni d’oro” si potranno distribuire meno di 4 euro al mese. Così si apriranno solo contenziosi per lo Stato. Chi ...