23 ottobre 2017

Tiziana Frittelli

Presidente ad interim di Federsanità ANCI

Dopo le dimissioni del Presidente Angelo Lino Del Favero, Federsanità ANCI procede a grandi passi verso il Congresso.  L’Esecutivo, riunitosi a Roma lo scorso 17 ottobre, ha deliberato la Convocazione dell’Assemblea congressuale, entro il mese di dicembre, per eleggere il nuovo Presidente e rinnovare gli organi sociali. A guidare la Confederazione, in questa fase, sarà […]

Dopo le dimissioni del Presidente Angelo Lino Del Favero, Federsanità ANCI procede a grandi passi verso il Congresso.  L’Esecutivo, riunitosi a Roma lo scorso 17 ottobre, ha deliberato la Convocazione dell’Assemblea congressuale, entro il mese di dicembre, per eleggere il nuovo Presidente e rinnovare gli organi sociali. A guidare la Confederazione, in questa fase, sarà Tiziana Frittelli, vice presidente vicario di Federsanità e attuale direttore generale del Policlinico Tor Vergata di Roma.

«Con il Congresso – ha dichiarato Frittelli – inizia un periodo di consolidamento e ulteriore rilancio e rinnovamento, attraverso percorsi già intrapresi sotto la guida del Presidente Del Favero, che ha fatto della Confederazione uno strumento tecnico al servizio di Anci, consentendole di crescere e diventare un importante interlocutore per le Istituzioni centrali e territoriali in tema di integrazione sociosanitaria».

«In un momento così complesso per l’assistenza socio-assistenziale dei pazienti più fragili – aggiunge Frittelli – Federsanità si pone quale interlocutore tecnico del mondo più strettamente politico, rappresentato da Anci, forte dei valori di solidarietà, competenza, innovazione, etica nell’utilizzo delle risorse pubbliche, valori che vuole incarnare con sempre maggiore consapevolezza e determinazione, per metterli al servizio degli operatori e degli utenti».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Nuovi LEA, assistenza psicologica diventa diritto. Lazzari (CNOP): «Svolta per professione e cittadini»

«Grazie ai nuovi Livelli Essenziali di Assistenza, il supporto psicologico sarà garantito». Con Davide Lazzari, coordinatore della Task Force sui LEA, istituita dall’Ordine degli Psicologi, riper...
di Isabella Faggiano
Salute

Carenza medici, Anaao: «35mila specialisti via nei prossimi cinque anni». Biasci (FIMP): «Pediatri a rischio, servono risorse e strutture»

Studio rivela: dai cardiologi ai ginecologi, dieci specializzazioni a rischio estinzione. Palermo: «Aumentare le borse di studio o far accedere i giovani medici al Ssn dopo la laurea». Il Presidente...
di Giovanni Cedrone e Serena Santi
Lavoro

Medici in pensione, liquidato il primo cumulo e gli aumenti per inflazione. Ecco quanto crescono gli assegni

L’Enpam comunica che appena le autorità vigilanti daranno il via libera arriveranno gli adeguamenti scattati dal primo gennaio con tutti gli arretrati. Intanto arriva la liquidazione della prima pe...